Il consenso informato nella terapia infiltrativa

Pubblicato il 18 novembre 2018

L’infiltrazione articolare o periarticolare è una manovra invasiva e necessità della acquisizione di un consenso informato. Purtroppo non sempre la raccolta e la conservazione del consenso del paziente al trattamento è di facile esecuzione. In occasione del 103° Congresso della Siot (Società Italiana ortopedici e traumatologia) è stata presentata la mia ultima pubblicazione sul tema: “Aspetti clinici e medico-legali nella terapia infiltrativa”. Essa è frutto della collaborazione con i colleghi dell’Istituto Pini di Milano e dell’Istituto di Medicina Legale dell’Università degli Studi di Milano.

Il lavoro, pubblicato sul numero congressuale della rivista GIOT (Giornale Italiano di Ortopedia e Traumatologia), organo ufficiale della Società Italiana di Ortopedia e traumatologia, ha lo scopo di fornire al medico che effettua infiltrazioni uno strumento completo e di facile utilizzo per risolvere il problema di un consenso pieno ed informato alla terapia infiltrativa. Sono stati inoltre elaborati uno schema di informativa che verrà trattenuto dal paziente e un modulo di consenso alla terapia infiltrativa che, una volta compilato e firmato dal paziente, verrà archiviato dal medico specialista. Chi fosse interessato ad ottenere una copia del lavoro ed il kit contenente il modulo di consenso e l’informativa per il paziente può visionare il lavoro sul link sottostante e fare richiesta via mail all’indirizzo info@alessandrodeponti.it.

 

link: consenso infiltrazioni